"Il segreto è fare tutto come se vedessi solo il Sole. Elisa"

martedì 10 gennaio 2012

Giretto in Brianza: Lissolo-Giovenzana-Lissolo



Dopo tutti i buoni propositi si torna a parlare di bici vissuta, su strada: sabato finalmente si è consumata la prima uscita del 2012, in Brianza, una bella mattinata baciata dal sole, con temperature quasi primaverili. 

Giunto in zona Monticello Brianza, non ho saputo resistere alla tentazione della salita, ed ho infilato in “rapida” sucessione Lissolo (da Barzanò), Giovenzana (da S.M.Hoe’) e Lissolo (da Perego). 

Un trittico di salitelle dure, con pendenze aspre che mi ha messo un pò in difficoltà, visto il momento di stagione e il scarso allenamento. E proprio per il corretto allenamento non è stata una furbata, visto che non ho ancora lavorato adeguatamente sul fondo. 

In totale un’uscita di 100km 1131mt dislivello a 27 di media.

3 commenti:

Marco ha detto...

L'importante è cominciare...
Ciao

Anonimo ha detto...

E' vero che sei un patito scalatore ma effettivamente non mi sembrano le salite ideali per iniziare la preparazione certo e' che denotano una grande forza di volonta' e voglia di riprendere alla grande cose che a me mancano.
Infatti a me di fare il Lissolo e Giovenzana per di piu' assieme in questo periodo dell'anno non balena neanche per l'anticamera del cervello.
vittorio

Lele Flain ha detto...

Ma Ciao Vittorio!!!
Si a volte si fanno cose fuori dall'ordinario...
:D
Ci vediamo presto, voci di corridorio mi dicono che sei in formissima!!!!